X

Cedrospeziato.it > Blog

15

Un libro, una storia

Pubblicato il
Un libro, una storia

Una nuova piccola fatica letteraria sta per vedere la luce dopo mesi di attesa. Sono contenta: scrivere espande la mente e mi conduce in altri mille mondi. Impegnarsi in un progetto è fondamentale per sentirsi al meglio, il mio nuovo progetto si chiama "E' l'ora del tè", il mio primo romanzo che si lega alla collana edita ed ideata da Cedrospeziato, non solo food!

Il nuovo libro sarà presto presentato ufficialmente e pubblicamente, intanto voglio raccontare così, in modo informale e in un semplice post confidenziale, ai miei affezionati lettori, di cosa si tratta e cosa mi ha spinto a scriverlo.

Le relazioni interpersonali sono il tema centrale di questo mio nuovo lavoro: le relazioni condizionano la nostra vita da sempre e ogni situazione, ogni rapporto ci incoraggia o ci rappresenta.

Nel libro ho scelto di parlare anche di amicizia, amore, incontri casuali ed emozioni che si snodano durante un percorso comune a tutti, quello della vita.

La protagonista Margherita si racconta attraverso un'esperienza di vita, ma lo fa in modo diverso dal solito, diretto, con fare immediato il personaggio accompagna il lettore nell'osservazione di una storia leggera e rapida, che conserva sfumature profonde e numerosissimi spunti di riflessione, mai noiosa, come l'ha definita chi ha già visionato l'opera.

Ho pensato ad un tipo di romanzo giusto per tutti coloro che si approcciano alla lettura in modo semplice e slow.

Leggere oggi non è cosa scontata: i ritmi di vita sono veloci e fermarsi non è da tutti e per tutti, anche per questo nel libro parlo del momento del tè, importante e rigenerativo da cui trarre spunto per un vivere a contatto con i ritmi naturali e sani dell'esistenza umana.

Sono orgogliosa di aver portato a termine questo progetto con caparbietà dove avevo un solo vero mezzo a disposizione: la mia professionalità.

Spero che chi avrà voglia di leggerlo, possa apprezzarlo così come, con tanto spirito critico, sono riuscita a farlo io.

Ho scelto di interpretare, attraverso la copertina, il momento della riflessione sulle relazioni. Il risultato che è emerso è piuttosto originale e fresco. Scrivere in modo semplice è cosa ardua e trovare un linguaggio adatto ad un pubblico vario, che si distingue per età e per propensione alla lettura, non è mai facile. 

Presto aggiornerò il sito con immagini e con la presentazione ufficiale del libro.

Buona lettura ;)

 

| Categoria: Una finestra sul mondo | Tags: leggere | Visite: (1094) | Indietro

 

<< TORNA AL BLOG

 
 
Cerca nell'archivio...

Cerca tramite parola chiave o frase

 

...o per data di pubblicazione