X

Cedrospeziato.it > Blog

07

Sanremo e la grande bellezza

Pubblicato il
Sanremo e la grande bellezza

La grande bellezza di un paese in risalita si percepisce dalla vivacità dei suoi connazionali e dalla voglia di fare. In questo caso è la tv pubblica a studiare un progetto già presente e a riqualificarlo attraverso l’empatia con gli spettatori, partecipi di una rivoluzione iniziata gradualmente ed ora preponderante nella realtà.

La vittoria di Mahmood e Blanco e il largo consenso da parte di un pubblico prevalentemente colto e variegato di questa edizione del festival la dice lunga sull’evoluzione morale dell’Italia, da sempre riconosciuta come terra di poeti, navigatori e artisti.

Il racconto in musica di un amore sincero tra persone dello stesso sesso non fa più clamore, ma sugella l’animo pulito di chi vive immerso nel sentimento umano di amare, accogliere e non giudicare per il malizioso piacere di farlo.

Sul podio si trova, senza dubbio, la fotografia di una presa di coscienza del rispetto verso l’essere inteso umanamente, epicentro pulsante di gioia e dolore.

Amadeus si è confermato un grande professionista strutturato attraverso il desiderio di migliorare sempre, un desiderio che appartiene ai grandi.

La presenza vincente sul palco di Fiorello, "booster dell’intrattenimento" e delle meravigliose co-conduttrici  ha reso e confermato le scelte giuste.

La presenza dei super ospiti nostrani ha dato una marcia in più ad una kermesse che da sempre dona lustro all'arte italiana nel mondo e tutti gli artisti in gara hanno portato parte del loro mondo per una vetrina che si affaccia all’Europa e al mondo.

Sul podio il fantastico Gianni Morandi, artista eccezionale che non smette di mettersi in gioco e di condividere la sua voglia di esserci con il pubblico, ormai sempre più eterogeneo, grazie anche alla straordinaria visione di Jovanotti, grande e generoso cantautore che ha scritto e cucito per lui un vero inno alla vita.

Ogni dettaglio non muore e tutto ci ricorda che oggi più di ieri questo festival ha acquisito un maggiore e valevole significato in un momento storico sociale complicato anche per la pandemia... Tanti i momenti artistici di rilievo come l'omaggio alla Carrà, ma il messaggio che questa festa ha lanciato è stato forte come un abbraccio vero  tra tutti, un abbraccio che mancava da tempo e un invito ancora più forte, come ha cantato Cremonini  poeticamente "Abbracciati Italia"!

| Categoria: Blog | Tags: sanremo | Visite: (176) | Indietro

Related

 

<< TORNA AL BLOG

 
 
Cerca nell'archivio...

Cerca tramite parola chiave o frase

 

...o per data di pubblicazione