X

Cedrospeziato.it > Blog

25

Giuristi per l’insegnamento di Educazione Civica

Pubblicato il
Giuristi per l’insegnamento di Educazione Civica

Da tempo si parla dell’importanza di un ritorno della materia educazione civica nelle scuole di ogni ordine e grado. L’educazione civica può essere considerata una materia trasversale, ma per un suo saldo insegnamento ci vuole la competenza, senza dubbio trasversale, di un giurista.

Nell’attuale quadro normativo dedicato alla materia e previsto dal MIUR, l’interdisciplinarietà dell’insegnamento ne evidenzia la sua imprescindibile autorevolezza ed importanza, ma pur preferendo la direzione di un giurista docente, abilitato all’insegnamento, spesso l’educazione civica rischia di restare un complemento della materia trattata di turno.

Per conferire e restituire l’importanza di un apprendimento valido e dignitoso della materia è opportuno ricordare e riconoscere il valore di una laurea magistrale in giurisprudenza con aggiunta formativa ad indirizzo pedagogico, indispensabile per avvalorare e arricchire nel miglior modo possibile ogni piccolo e grande cittadino verso la conoscenza di una materia di grande e ormai necessario valore sociale.

Mettere in luce l’importanza di un processo conoscitivo verso una quantità inesauribile di argomentazioni a sfondo giuridico sociale che possono investire anche l’economia privata dei cittadini di domani è cosa non più rimandabile.

Creare laboratori o incontri con illustri professionisti o importanti figure istituzionali è cosa buona, ma non basta per poter dire che si è affrontata la richiesta di una conoscenza dettagliata della materia: gli studenti dovrebbero imparare come funziona il processo legale e le capacità di ragionamento legale, proprio come imparano altre capacità di comprensione e ragionamento durante l’orario scolastico.

Perché trattare tematiche costantemente inerenti alla carta costituzionale, al bullismo in tutte le sue declinazioni odierne, al diritto alla salute con sguardo attento all’ambiente e quindi al diritto ambientale, alla discriminazione di genere e a cosa comporta, al diritto di famiglia, alla tutela dei diritti umani, al contrasto alle mafie e quindi all’educazione alla legalità, alla difesa nonché a quella del patrimonio culturale, all’educazione stradale e ancora ad un’infinità di argomenti da sviscerare con il giusto metodo ed approccio, è il primo vero passo per creare una società consapevole e migliore sotto tutti gli aspetti possibili. Pandemia docet.

| Categoria: Blog | Tags: insegnamento, educazione civica | Visite: (969) | Indietro

Related

Nessun articolo trovato

 

<< TORNA AL BLOG

 
 
Cerca nell'archivio...

Cerca tramite parola chiave o frase

 

...o per data di pubblicazione